Sei nel mezzo…

Sei nel mezzo…hai davanti a te più di una scelta da fare… più soluzioni, più opportunità, ognuna con il suo corso, ognuna con la sua conseguenza, soddisfacente, giusta, remunerativa…pazza…ma non puoi scegliere ancora…non è il tempo…sai cosa ti potrebbe riservare il futuro di ognuna di esse…ma devi aspettare…aspettare che maturino le cose, aspettare che maturi tu stesso, aspettare di avere le idee chiare, aspettare che cresca il desiderio, aspettare che cresca l’esigenza o aspettare che esploda la voglia si ricominciare di nuovo, di rimettersi in gioco.

Ma sei nel mezzo…tra due fuochi o tra il dire e il fare…in mezzo a questo mare infinito, così calmo, piatto a tal punto da riuscire a confonderti, farti perdere l’orientamento e vedere l’orizzonte ovunque, lineare, inarrivabile,così lontano, così sottile che quasi non si nota più la differenza tra cielo e terra, tra ciò che è divino e ciò che è umano, tra ciò che desideri tu e ciò che vuole Dio per te.

Finché rimani lì, tutto è tremendamente fermo, sei in una sorta di pausa temporale, dove tutto gira vorticosamente e l’unico punto fermo sei tu con il tuo desiderio di essere nella volontà di Dio.

La decisione che prenderai sarà sicuramente quella giusta perché sarà una tua scelta, ma non è questo che conta davvero, le tue priorità sono diverse.

Hai scelto un giorno di mettere la tua vita nelle Sue mani, di lasciare che Lui guidi ogni passo… e adesso più che mai, la Sua guida è indispensabile, non ne puoi fare almeno, sei lì fermo nel mezzo perché in realtà stai solo aspettando che Lui ti indichi la via…che illumini ancora il sentiero con la Sua Parola, che ancora una volta prenda il controllo della situazione in modo che tu possa fare il tuo prossimo passo.

Allora stare nel mezzo non è più così vorticoso…non è più così pericoloso, è solo un attimo di pausa prima di ricominciare a fare, prima di passare alla fase successiva della tua vita.

A questo punto pensi che ne vale la pena essere nel mezzo…perché il seguito sarà meraviglioso.

Hugh.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.